Overview

Riprendo oggi la newsletter settimanale parlandovi  di Bank OZK,  una banca regionale che offre servizi finanziari negli Stati Uniti. Il territorio di servizio della società comprende Florida, North Carolina, South Carolina, Alabama, New York, California, Texas e Arkansas.  La banca è stata fondata nel 1903, produce poco più di un miliardo di dollari in entrate annuali, e attualmente ha una capitalizzazione di mercato di circa $4,3 miliardi.

Bank OZK ha annunciato i risultati del primo trimestre il 17 Aprile 2019 e le performance delle componenti sono state diverse.  Il totale degli interessi attivi è salito del 14,7% rispetto al primo trimestre dello scorso anno grazie alla grande crescita di prestiti, i quali sono aumentati del 5,2%, raggiungendo $16,6 miliardi.  Anche i depositi sono aumentati del 3,6% nel primo trimestre, passando a $18,5 miliardi.  Tuttavia, l’utile netto è diminuito del 2,2% a causa di un aumento delle spese. Inoltre, nel primo trimestre dello scorso anno la banca ha beneficiato di $2,7 milioni dall’assicurazione sulla vita di proprietà dell’azienda, ma ciò non si è ripetuto quest’anno. Escludendo questa differenza, gli utili di Bank OZK sono rimasti essenzialmente invariati di anno in anno e gli utili per azione sono diminuiti del 2,3% divenendo $0,86.  Il rapporto rendimento su attività è stato molto forte e pari al 1,99%, un risultato eccezionale.  Inoltre, la posizione patrimoniale della Banca rimane forte in quanto il patrimonio netto è aumentato di oltre il 10% rispetto allo scorso anno, risultato di una forte generazione di capitale dagli utili.

La banca ha incrementato i dividendi del 4,8% all’inizio di gennaio, e poi di nuovo ad aprile di un altro 4,5%, coerentemente con la sua politica un po’ insolita, ma “amichevole” verso gli azionisti, di aumentare il dividend payout ogni trimestre, che è diventato adesso di $0,23 per azione a trimestre.

Vantaggio competitivo e rendimento durante una recessione

Bank OZK sta avendo ottime prestazioni nei suoi mercati chiave anche grazie alla crescita acquisita con l’introduzione di nuove filiali. La banca si sta espandendo in aree di forte crescita come il Texas, la Florida e la California. Il vantaggio competitivo della società è dato proprio dal mix di forza nel suo mercato principale e accesso ad altri mercati in continua crescita.

Inoltre, Bank OZK non solo è rimasta redditizia durante la grande recessione, ma è riuscita addirittura a far crescere i suoi guadagni. Questo fattore fa trapelare quanto la banca sia ben gestita ed è plausibile credere che resisterà alla prossima recessione economica abbastanza bene, potendo diventare potenzialmente un acquirente di imprese più deboli.

Prospettive di crescita

Bank OZK ha una storia di crescita molto forte con guadagni composti ad un tasso annuo di quasi 22% dal 2009 al 2018. L’attenzione che la banca pone sulle attività di prestito e di deposito consente, inoltre, di mantenere un bilancio forte, fondamentale per continuare a crescere nel tempo.  In particolare, valuto il tasso di crescita futuro essere del 8% annuo, relativamente basso rispetto ai precedenti standard della banca, ma comunque abbastanza robusto.

Mi aspetto per il 2019 guadagni di $3,50 per azione e un rendimento totale di circa il 15,3% annuo nei prossimi cinque anni.

Statistiche chiave e metriche

Drawdown massimo: 59,8%, durante la crisi finanziaria del 2007-2009

Dividend Yield: 2,8% (in continua crescita durante gli ultimi 22 anni)

Fair value delle azioni stimato: $46

La crescita degli utili per azioni e dei dividendi negli ultimi 10 anni sono state rispettivamente del 21,8% e 22,9%.

Questo sito web utilizza i cookie tecnici per il suo normale funzionamento. Sono inoltre presenti widget social e pulsanti di condivisione che potrebbero rilasciare cookie di terze parti. Per attivare tutte le funzionalità del sito, è necessario accettare i cookie. Per maggiori informazioni, si prega di leggere la Privacy Policy. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi